UCRAINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Ucraina: ministero Energia russo, sanzioni Usa non avranno effetti su forniture energetiche in Crimea
Mosca, 08 nov 22:28 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Energia russo ha dichiarato giovedì che le nuove sanzioni statunitensi non avranno ripercussioni sulle forniture energetiche in Crimea. "L'imposizione di sanzioni non influenzerà la fornitura di energia per i consumatori nella penisola della Crimea o il lavoro delle centrali termoelettriche della Crimea (...). La modernizzazione e l'espansione di una delle centrali termoelettriche della Crimea, quella di Sakskaya, viene effettuata con l'uso di equipaggiamento russo ", ha detto il ministero in una dichiarazione. L’inviato speciale degli Stati Uniti per l’Ucraina, Kurt Volker, in una conferenza telefonica, ha detto che gli Stati Uniti imporranno nuove sanzioni verso individui e entità che sono in rapporti con la Russia in Crimea e nelle aree occupate del Donbass. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI