CAMERUN
 
Camerun: arrestato leader opposizione Kamto, doveva tenere comizio
 
 
Yaoundé, 06 nov 2018 14:45 - (Agenzia Nova) - Il candidato dell'opposizione camerunese Maurice Kamto è stato arrestato nel giorno in cui il presidente eletto Paul Biya ha giurato per il suo settimo mandato. Lo riferiscono fonti locali, precisando che l'oppositore è stato fermato dalle forze di polizia al Rond-Point Nlongkak, nelle vicinanze del quartier generale del suo partito a Yaoundé. Secondo quanto riferisce la rivista francese "Jeune Afrique", il presidente del Movimento per la rinascita del Camerun (Mrc) prevedeva oggi di tenere un comizio nei dintorni dello stadio Omnisport, ma è stato fermato da una cinquantina di agenti di polizia, incaricati di garantire un cordone di sicurezza nella zona e di bloccare il passaggio. Kamto avrebbe iniziato una discussione con le forse dell'ordine, in seguito alla quale è stato arrestato con altri membri del suo partito. Fra questi, cita il quotidiano francese, Christian Penda Ekoka, Me Emmanuel Simh e Alain Fogue Tedom.

L'arresto di Kamto è giunto dopo che ieri un totale di 38 sostenitori di suoi sono stati arrestati dopo aver manifestato a Bafoussam, nell’ovest del paese, per contestare la rielezione di Biya. Lo stesso Kamto non ha riconosciuto la vittoria del capo dello Stato alle elezioni di ottobre, denunciando a più riprese “brogli massicci” nel processo elettorale e rivendicando la propria vittoria. Il giuramento di Biya, al potere dal 1982, giunge peraltro in un momento di grossa tensione nel paese, dopo che ieri almeno 81 persone, tra cui 79 studenti, sono stati rapiti nella città di Bamenda, capitale della regione anglofona del Nordovest. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..