BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: Tsacheva candidato del Gerb per elezioni presidenziali, reazioni e critiche dalle altre forze politiche
Sofia, 03 ott 2016 17:15 - (Agenzia Nova) - Il nome del candidato alle elezioni presidenziali del principale partito di governo bulgaro, Cittadini per lo sviluppo europeo della Bulgaria (Gerb), è stato finalmente reso noto, scatenando le reazioni e i commenti delle forze di opposizione. L’attuale presidente dell’Assemblea nazionale bulgara Tsetska Tsacheva correrà per la carica di capo dello Stato, mentre la nomina di vicepresidente spetterà al viceammiraglio Plamen Manushev. Il Gerb ha svelato i propri candidati a pochi giorni dalla scadenza per la registrazione dei nominativi, che cade il 4 ottobre, in netto ritardo rispetto alla maggioranza delle altre forze politiche bulgare. Quella di Tsacheva è una figura piuttosto nota nel panorama politico della Bulgaria, dopo i suoi due mandati da presidente del parlamento di Sofia, a partire dal 2009. Al contempo, il candidato del Gerb non gode di particolare favore nei sondaggi, attestandosi al 27 per cento nelle classifiche di gradimento, una statistica inferiore a quella di altri esponenti del partito di governo. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI