SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: portavoce BhraMos, consegne missili ad aeronautica indiana potrebbero partire nel 2019
Mosca, 21 ago 15:45 - (Agenzia Nova) - Le consegne di missili BrahMos destinate agli aerei da combattimento Su-30MKI dell’aeronautica indiana potrebbero iniziare nel 2019. Lo ha detto martedì il portavoce di BrahMos, Praveen Pathak, a margine del forum dell’industria tecnico-militare “Army-2018”. "Un altro test su un bersaglio terrestre è previsto entro la fine dell'anno – novembre-dicembre –, dopodiché inizieranno le consegne degli armamenti. Abbiamo già ricevuto l'ordine dall’aeronautica indiana e stiamo aspettando il completamento di questi test", ha detto Pathak. In India, nel centro Integrated Test Range (Itr) di Chandipur, nello Stato dell’Orissa, è stato testato lo scorso 16 luglio con successo un missile da crociera supersonico BrahMos. Lo ha reso noto la Defence Research and Development (Drdo), l’agenzia pubblica indiana responsabile dello sviluppo della tecnologia militare e degli armamenti, precisando che il lancio ha rispettato la traiettoria prevista e la missione ha conseguito gli obiettivi stabiliti. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI