UCRAINA
 
Ucraina: inviato speciale Usa Volker, crisi nel paese "grave violazione dei principi europei"
Roma, 12 ott 17:35 - (Agenzia Nova) - La crisi ucraina rappresenta una grande violazione dei principi e dei valori europei: lo ha detto l'inviato speciale Usa in Ucraina Kurt Volker rispondendo oggi nella conferenza stampa presso l'ambasciata statunitense a Roma. L'Italia sta affrontando la crisi migratoria e non riceve abbastanza sostegno, ha osservato il diplomatico Usa, ma la crisi ucraina rappresenta "una grande violazione dei principi e dei valori europei" con l'invasione di un paese. In questo contesto, il diplomatico Usa ha rilevato come sia "stupito" dal fatto che la crisi ucraina non costituisca un "tema caldo del dibattito interno italiano" o una pressante preoccupazione politica. Secondo Volker, le sanzioni hanno un impatto in Russia, mentre non ci sarebbe un vero impatto sull'economia italiana. A suo modo di vedere, l'aumento delle esportazioni italiane negli ultimi anni è stato otto volte maggiore rispetto all'impatto delle sanzioni verso la Russia sulla nostra economia, almeno a livello generale. "Qui si comprende il concetto di unità transatlantica e il fatto che le sanzioni non sono l'obiettivo finale, ma uno strumento di pressione verso la Russia", ha aggiunto Volker. In merito a possibili divergenze con alcuni politici italiani sulla questione delle sanzioni e dell'occupazione della Crimea, il diplomatico Usa ha poi rilevato come "sui temi della politica estera ci saranno sempre punti di vista differenti" a livello transatlantico. (Res)
ARTICOLI CORRELATI