KUWAIT
Mostra l'articolo per intero...
 
Kuwait: al via domani elezioni legislative, le prime dopo il crollo dei prezzi del petrolio (4)
Kuwait, 25 nov 2016 14:15 - (Agenzia Nova) - Il Kuwait, storico alleato degli Stati Uniti, ha una politica relativamente aperta per gli standard delle monarchie del Golfo, situazione che ha di fatto consentito al paese di attraversare senza troppi ostacoli le ondate di protesta della “primavera araba” che a partire dal 2011 hanno colpito come un domino gli stati autoritari del Nord Africa e del Medio Oriente, portando alle dimissioni dei presidenti in Tunisia ed Egitto e scatenando proteste che in Siria, Yemen e Libia si sono trasformate in guerre civili. Nonostante la sua stabilità, il parlamento è stato sciolto ben sette volte negli ultimi dieci anni a causa di lotte di potere tra l’opposizione e il governo di fatto controllato dalla famiglia reale. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI