SRI LANKA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sri Lanka-Cina: l’esito delle elezioni locali spinge il governo ad avvicinarsi a Pechino (10)
Colombo, 13 feb 12:23 - (Agenzia Nova) - Sullo sfondo della battaglia politica tra l’attuale governo e l’opposizione guidata dall’ex presidente Rajapaksa c'è la Cina. Le relazioni tra Colombo e Pechino si sono deteriorate proprio a partire dal 2015, quando Rajapaksa, pro-cinese, perse le elezioni presidenziali e fu eletto Sirisena, che promuoveva invece il rafforzamento delle relazioni con l'India e con l’Occidente. L'esecutivo in carica, che aveva promesso l'arrivo di massicci investimenti internazionali nel paese, ha voltato le spalle a quelli cinesi, sospendendo ad esempio il progetto della città offshore al largo di Colombo; tuttavia non sono arrivati finanziamenti significativi da altri paesi. Conquistata la maggior parte dei consigli locali, l’Slpp potrà esercitare un'influenza determinante in materia finanziaria, e rivolgersi alla Cina per lo sviluppo delle infrastrutture e dei servizi in quelle regioni. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI