IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: Conte, da Salisburgo si esca con scambio costruttivo
Salisburgo , 19 set 20:04 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, giunto al summit di Salisburgo, non si dice "pessimista" e confida si esca dal summit informale con un "atteggiamento costruttivo" sul tema dell'immigrazione. "E' un vertice informale - dice - e significa che non siamo qui a elaborare e condividere un testo scritto, ma è un passaggio importante in vista del Consiglio di ottobre per avere uno scambio e cercare di avvantaggiarci nel processo di attuazione delle conclusioni europee rassegnate a giugno. Il tema dell'immigrazione è molto sentito - sottolinea - ci sfida a una grande responsabilità ed è molto sentito anche dalle pubbliche opinioni. Confido che si possa uscire con uno scambio costruttivo e ci si possa avvantaggiare verso una soluzione, un meccanismo operativo condiviso". Conte ricorda che "non è più tempo di affermare principi è tempo di operare secondo un meccanismo condiviso europeo che ci consenta di superare l'emergenza. Non è una questione elettorale, noi ne siamo distanti, il prossimo appuntamento sono le europee. Il problema - conclude - è che l'immigrazione è un tema importante e la politica deve essere pronta a elaborare strategie. Non si può affrontarlo in modo emergenziale, ma strutturale. Bisogna elaborare una strategia complessa, per seguirla e accompagnarla in tutti i processi attuativi". (Res)
ARTICOLI CORRELATI