AMBIENTE
 
Ambiente: Bolle di sapone o fumo:a Milano, la bicicletta rivela-smog rende visibile la qualità dell’aria
Milano, 17 set 2018 17:18 - (Agenzia Nova) - Per qualche ora, durante la mattinata di oggi, la qualità dell’aria a Milano è diventata visibile a occhio nudo. Merito dell’artista tedesco Martin Nothhelfer, che ha attraversato la città in sella alla sua altissima bicicletta, dotata di un congegno che emette bolle di sapone dove l’aria è pulita oppure fumo dove è sporca. Quando indossa il suo ingombrante costume da nuvola, Nothhelfer è il Wolkenradler (“ciclista-nuvola”) di cui a luglio hanno parlato i mezzi d’informazione da tutto il mondo. "Cittadini per l’aria Onlus" lo ha invitato a Milano perché la sua performance riassume in modo originale e incisivo due tra i temi principali del proprio impegno: la sensibilizzazione del pubblico al problema dell’inquinamento atmosferico e l’attivismo in favore della mobilità sostenibile. Nothhelfer è partito dall'Arco della Pace, è entrato in Parco Sempione e poi è uscito vicino al traffico dalle parti di piazza Lega Lombarda. La reazione immediata della bicicletta alle variazioni nella qualità dell’aria permette di apprezzare la notevole diversità di concentrazione delle sostanze inquinanti a distanza di pochi metri: è stato sufficiente che uscisse dal parco e arrivasse sul marciapiedi di una strada trafficata, perché le bolle di sapone si trasformassero in fumo. A Milano - afferma l'associazione commentando la performance di Nothhelfer, si stimano 600 morti all’anno – uno ogni 15 ore – per colpa del solo biossido di azoto (NO2), ed è Milano la città italiana con più morti da particolato fine (PM2,5); l’Italia ha il triste record europeo di morti per inquinamento. Queste sostanze, insieme al PM10, sono responsabili di patologie all’apparato respiratorio e cardio-circolatorio; le polveri inoltre si depositano negli organi interni, dai polmoni all’apparato digerente al cervello, e sono correlate all’insorgere di tumori. (Segue) (red)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..