RUSSIA
 
Russia: ministro Esteri Lavrov, relazioni con Ue “non nella loro forma migliore”, con Nato “praticamente congelate”
Berlino, 14 set 19:06 - (Agenzia Nova) - Le relazioni tra Russia e Unione europea “non sono nella loro forma migliore”, mentre i contatti tra Mosca e la Nato sono “praticamente congelati in ogni ambito”. È quanto dichiarato dal ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, durante la conferenza stampa con l'omologo tedesco Heiko Maas, da cui è stato ricevuto oggi a Berlino. L'incontro tra i ministri degli Esteri di Germania e Russia è stato dedicato ai rapporti tra i due paesi e alla soluzione alle crisi in Ucraina e Siria. Durante la conferenza stampa con Maas, Lavrov ha ricordato che la Russia ha espresso le proprie “ben note preoccupazioni per le politiche della Nato volte ad aggravare le crisi e aumentare la presenza militare e le strutture” dell'Alleanza atlantica “nelle vicinanze dei confini russi”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI