SPECIALE ICT
 
Speciale Ict: Blockchain Association, negli Usa la prima lobby ufficiale delle criptovalute
Roma, 14 set 16:30 - (Agenzia Nova/Key4biz) - Importanti aziende Usa specializzate in blockchain come Coinbase, Circle, Protocol Labs, in collaborazione con gruppi di investitori fra cui Digital Currency Group, Polychain Capital e altri, sono fra i membri fondatori della Blockchain Association, la prima associazione made in Usa per spingere gli interessi della nuova tecnologia nei corridoi della politica americana.
Lo scrive il Washington Post, secondo cui la nuova formazione è il primo gruppo di lobby espressamente costituito per promuovere la diffusione delle criptovalute presso agenzie federali e regolatori che hanno già espresso interesse in questo campo. L’obiettivo dell’associazione, aggiunge il quotidiano, si vuole posizionare come una voce collaborativa delle imprese, per lavorare all’interno del sistema politico senza cercare scappatoie. Secondo la "Washington Post", il gruppo in questa prima fase si concentrerà sui temi dell’anti riciclaggio e sulle regole di riconoscimento del cliente, per affrontare le modalità in cui le criptovalute sono trattate oggi nel quadro delle normative fiscali esistenti negli Usa. L’obiettivo, in sintesi, è contribuire alla creazione di un quadro regolatorio definito per le transazioni in criptovaluta tramite Blockchain. Delle potenzialità di sviluppo della Blockchain in Italia si parlerà in modo approfondito al Convegno ‘Blockchain e servizi: il ruolo dell’Italia tra Pa e imprese’ organizzato dalla Fondazione Bordoni che si terrà a Roma il 25 settembre prossimo.
(K4b)
ARTICOLI CORRELATI