SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Ue, Commissione investe 2,2 miliardi di euro a sostegno della Polizia europea di frontiera
Madrid, 14 set 15:15 - (Agenzia Nova) - La futura Polizia europea di frontiera sarà dotata non solo del proprio personale - circa 10 mila agenti - ma anche di attrezzature specifiche per pattugliare i confini via terra, aria e mare, come previsto dalla misura approvata ieri dalla Commissione europea. Il progetto descrive meticolosamente i bisogni finanziari del nuovo corpo e comprende uno stanziamento di 2.200 milioni di euro tra il 2021 e il 2027 per l'acquisto di veicoli, imbarcazioni, aerei o elicotteri. "In questo modo non ci troveremo in situazioni in cui l'efficienza delle nostre operazioni è ridotta dalla mancanza di attrezzature o risorse ", ha detto a Bruxelles il commissario europeo per l'Immigrazione, Dimitris Avramopoulous, durante la presentazione della proposta legislativa. Il piano prevede anche di superare Frontex a favore di un organismo di carattere sovranazionale con capacità di pattugliare i confini, consentire o meno il passaggio di persone provenienti da paesi terzi e intercettare e identificare coloro che tentano di entrare in Europa in modo irregolare. (Res)
ARTICOLI CORRELATI