LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: inviato Onu Salamé, sappiamo chi ha bombardato l’aeroporto di Mitiga (2)
Tripoli, 12 set 19:28 - (Agenzia Nova) - Al momento non si hanno notizie di nuove vittime delle violenze a Tripoli, anche se un colpo di mortaio ha provocato il ferimento di un uomo e la distruzione della sua abitazione e della sua auto nella zona di Abu Slim. Il portavoce delle forze di sicurezza nell’area, Mohammad Moammar, ha spiegato ai media locali stamattina che “al momento ad Abu Slim è tornata la calma, in particolare a Khala al Farjani, dove si trovano i depositi di greggio, e nell’area della caserma Hamza”. Si tratta delle zone già teatro degli scontri tra milizie ribelli avvenuti tra fine agosto e inizio settembre, costati la vita a oltre 60 persone, tra cui molti civili. Le violenze erano cessate dopo un accordo sul cessate il fuoco mediato dallo stesso Salamé lo scorso 4 settembre. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI