ASIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Asia: Cina e Usa ai ferri corti all’annuale summit sulla sicurezza regionale (6)
Pechino, 04 giu 07:10 - (Agenzia Nova) - Il Pentagono ha annunciato giovedì scorso di aver revocato l’invito alla Cina a partecipare all’annuale esercitazione navale Rim of the Pacific (Rimpac). Il colonnello Christopher Logan, portavoce del Pentagono, ha dichiarato che Washington ha ritirato il suo precedente invito alla Marina militare cinese a causa dello schieramento da parte di Pechino di missili antinave, missili terra-aria e di disturbatori elettronici nelle Isole Spratly, unilateralmente militarizzate dalla Cina. Logan ha descritto la decisione di Pechino come una “violazione della promessa fatta dal presidente Xi agli Stati Uniti e al mondo”. “Abbiamo chiesto alla Cina di rimuovere immediatamente i sistemi militari e di invertire la militarizzazione del Mar cinese meridionale”, ha aggiunto. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI