IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: "Wp", Malta contesta premier italiano Conte su salvataggio Diciotti
Washington, 13 set 00:14 - (Agenzia Nova) - Le autorità maltesi hanno contestato l'affermazione del premier italiano, Giuseppe Conte, secondo cui Malta avrebbe avuto la responsabilità di soccorrere un gruppo di circa 180 migranti fatti salire a bordo della nave della guardia costiera italiana Diciotti e portati in Italia. Lo riferisce il quotidiano statunitense "Washington Post". Il governo maltese ha definito "imprecise" le osservazioni di Conte, durante un'informativa al parlamento. "Il governo italiano ha chiaramente la piena responsabilità dello sbarco" in Italia, secondo il diritto internazionale e dell'Unione Europea, si legge in una nota maltese. La Valletta sostiene che la barca che trasportava i migranti aveva rifiutato l'assistenza, e "dato che era in alto mare, Malta non poteva intercettare la nave con la forza". Ai migranti è stato impedito di scendere dalla barca, attraccata a Catania, finché altre nazioni dell'Ue non hanno accettato di partecipare alla loro redistribuzione. (Was)
ARTICOLI CORRELATI