TURCHIA
 
Turchia: “neutralizzati” 760 membri del Pkk negli ultimi tre mesi
Ankara, 11 set 17:43 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza e i militari turchi hanno “neutralizzato” 760 membri del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) in diverse operazioni anti-terrorismo in tutto il paese dal primo giugno al 31 agosto. Ankara considera “neutralizzati” l’insieme dei membri del Pkk, organizzazione ritenuta terroristica dalla Turchia, uccisi, arresi e catturati. Secondo i dati elaborati dall’agenzia di stampa “Anadolu”, da giugno ad agosto 35 ufficiali della sicurezza turchi sono rimasti uccisi a causa di attacchi del Pkk. Nello stesso periodo, sei civili, tra cui un neonato, sono rimasti uccisi negli attacchi, mentre 52 ufficiali della sicurezza sono rimasti feriti. Le forze di sicurezza hanno distrutto nascondigli e depositi in uso ai terroristi, soprattutto nelle province orientali e sud-orientali. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI