BRASILE-VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile-Venezuela: stato brasiliano del Roraima chiede nuovamente di chiudere la frontiera venezuelana
Brasilia, 22 ago 00:22 - (Agenzia Nova) - Il governo dello stato brasiliano del Roraima ha presentato una nuova istanza alla Corte suprema (Stf) chiedendo la sospensione temporanea dell'immigrazione venezuelana verso il Brasile. L'istanza presentata dal Roraima chiede che la frontiera venga chiusa fino a quando il governo federale di Brasilia non realizzerà una serie di misure amministrative, come l'installazione di una "barriera sanitaria" e la redistribuzione dei migranti in altri stati brasiliani. La nuova richiesta è stata presentata dopo i disordini avvenuti a Roraima questo fine settimana, nella città di frontiera di Pacaraima. "Futuri incidenti violenti e di proporzioni pericolose, anche per la sicurezza nazionale del Brasile, potrebbero avvenire nei prossimi giorni nel caso in cui non sia garantita una tutela d'urgenza", ha scritto la governatrice del Roraima, Suely Campos, nell'istanza presentata al Stf. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI