SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: truppe fedeli ad Assad sempre più vicine a Palmira, mentre si intravede una possibile intesa nei negoziati (3)
Damasco, 23 mar 2016 15:46 - (Agenzia Nova) - L’Hnc spera che dopo la visita di Kerry nella capitale russa si dia ad Assad “un chiaro messaggio perché (il presidente siriano) on può continuare a paralizzare la transizione politica che il popolo siriano sta chiedendo”. Le divergenze tra le due parti sulla sorte di Assad hanno rappresentato finora il principale ostacolo ad un accordo per la transizione politica a Damasco, dato che il governo si è sempre opposto fermamente ad un’uscita di scena del presidente. Ieri i delegati dell’Alto comitato negoziale dell’opposizione siriana che partecipano ai colloqui di Ginevra con il governo di Damasco mediati dalle Nazioni Unite avevano annunciato che per il momento non vi era ancora un “terreno comune” su cui basare i dialoghi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI