STATI UNITI
Mostra l'articolo per intero...
 
Stati Uniti: tabella di marcia su tariffe auto slitta per colloqui in corso con Europa e paesi Nafta
Washington, 21 ago 22:42 - (Agenzia Nova) - L'amministrazione Trump potrebbe rinviare la sua tabella di marcia in merito all'imposizione di dazi doganali sulle importazioni di automobili. E' quanto emerge dai commenti del segretario al Commercio Wilbur Ross, mentre i funzionari dell'amministrazione stanno cercando di negoziare accordi con alcuni dei maggiori paesi esportatori di automobili del mondo. Secondo quanto riferito dal “Wall Street Journal”, l'industria automobilistica considera questa come prova del progresso dei negoziati. Ross ha detto ai giornalisti, alla fine di luglio, che avrebbe completato lo studio e le sue considerazioni sulla possibile minaccia alla sicurezza nazionale delle importazioni di automobili "probabilmente nel mese di agosto". Ross ha però detto che mentre il dipartimento del Commercio continuerà le sue indagini, ora "non è chiaro se il rapporto sarà pubblicato alla fine del mese", giustificando il ritardo per via dei negoziati in corso con la Commissione europea, così come con il Messico e il Canada, entrambi firmatari dell'accordo di libero scambio nordamericano (Nafta) sottoposto a rinegoziazione. Ross ha anche suggerito che sarebbe stato necessario più tempo del previsto per esaminare il materiale presentato dai produttori automobilistici statunitensi e stranieri contro la prospettiva di nuove tariffe, sostenendo che i dazi avrebbero aumentato i costi per i consumatori e interrotto le catene di approvvigionamento globali. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI