VERTICE NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Vertice Nato: Rasmussen, la Russia fermi l'aggressione contro l'Ucraina
Newport (Regno Unito), 04 set 2014 20:50 - (Agenzia Nova) - La Russia deve fermare le sue aggressioni contro l'Ucraina e ritirare le truppe dal paese vicino e dalle regioni di confine. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen, nella conferenza stampa tenuta oggi con il presidente ucraino, Petro Poroshenko, al termine della prima giornata del vertice dell'Alleanza atlantica a Newport, nel Regno Unito. "Quello che sta succedendo in Ucraina ha serie implicazioni per la sicurezza e la stabilità dell'intera area euro-atlantica", ha detto Rasmussen, sottolineando come i paesi alleati siano uniti nell'appoggiare "la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina entro i confini riconosciuti a livello internazionale". Rasmussen ha sottolineato come la Russia non abbia fatto alcun passo per "rendere possibile la pace. Invece di allentare la crisi, la Russia l'ha solo acuita" ha aggiunto il segretario generale della Nato. (segue) (Sit)
ARTICOLI CORRELATI