BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: governo critica il Venezuela per epidemia di morbillo, non impedisce propagazione del focolare
Brasilia, 10 ago 18:43 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Salute del Brasile, Gilberto Occhi, ha accusato il Venezuela di non stare facendo nulla per impedire la propagazione di un focolare di morbillo alla frontiera tra i due paesi, iniziato dal massiccio afflusso di venezuelani verso il Brasile. Secondo i ministro, il Venezuela ha ignorato offerte brasiliane di assistenza e di vaccini e non ha fornito informazioni né risposto a richieste di dati che permettessero di valutare l'estensione della malattia. "Dobbiamo sapere qual è la politica del Venezuela e cosa ha fatto per vaccinare la sua popolazione, così come fanno altri paesi", ha dichiarato Occhi parlando in teleconferenza con giornalisti internazionali. Il ministro brasiliano ha dichiarato che il Brasile sta valutando l'ipotesi di vaccinare tutti i venezuelani che entrano nel paese, circa 2mila al giorno. La metà di questi migranti chiedono solo visti di breve periodo, mentre solo chi chiede il visto di residenza permanente è vaccinato. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI