POLONIA
 
Polonia: stipendio medio aumentato del 7,1 per cento nel secondo trimestre 2018
Varsavia, 10 ago 12:52 - (Agenzia Nova) - Lo stipendio mensile lordo medio in Polonia è aumentato del 7,1 per cento nel secondo trimestre di quest'anno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Lo ha riferito l'Ufficio statistico centrale del Paese, citato dal sito dell'emittente radiofonica pubblica "Polskie radio". Il salario medio lordo nel settore pubblico si attesta a 4.521 zloty (circa 1.056 euro), mentre lo stipendio mensile medio polacco ha raggiunto i 4.848 zloty (1.125 euro). L'economia polacca è cresciuta del 5,2 per cento nel primo trimestre di quest'anno, secondo l'Ufficio centrale di statistica. Il ministro polacco per gli Investimenti e lo sviluppo ha stimato questo mese che il Pil del paese è cresciuto del 5 per cento nel secondo trimestre (Res)
ARTICOLI CORRELATI