MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: incontro Hamas-Fatah al Cairo la prossima settimana
Il Cairo, 10 ago 13:22 - (Agenzia Nova) - I rappresentanti dei due partiti palestinesi rivali, Fatah e Hamas, si incontreranno la prossima settimana al Cairo. Lo riferisce il quotidiano egiziano “Al Ahram”. L’incontro rientra nel quadro degli sforzi del governo egiziano di raggiungere una riconciliazione intra-palestinese. I funzionari della sicurezza egiziana avranno colloqui separati con i rappresentanti dei due partiti palestinesi, prima di giungere a colloqui diretti con l’obiettivo dell’unificazione. Lo scorso 12 ottobre Il Cairo aveva consentito ad Hamas, che amministra la Striscia di Gaza dal 2007, e a Fatah, anima dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), di trovare un accordo per la cessione del controllo di Gaza a Ramallah. Nonostante la visita del premier palestinese, Rami Hamdallah, a Gaza le parti non hanno concretizzato mai l’intesa. Inoltre, nelle ultime settimane Il Cairo ha ospitato per due volte una delegazione di Hamas guidata da Saleh al Arouri, fondatore del braccio armato di Hamas, le Brigate Ezzedin al Qassam. Al centro dei colloqui un possibile accordo di cessate il fuoco con Israele. L'annuncio dell'incontro fra responsabili di Hamas e Fatah al Cairo giunge mentre negli ultimi giorni è cresciuta la tensione fra Israele e Gaza e all'indomani della visita a Washington del ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry. Negli Stati Uniti, il capo della diplomazia egiziana ha incontrato fra gli altri anche l'inviato Usa per il Medio Oriente, Jason Greenblatt.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI