IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: confermata presenza di armi chimiche dello Stato islamico a Mosul (4)
Baghdad, 28 gen 2017 15:51 - (Agenzia Nova) - Il premier iracheno, Haider al Abadi, in qualità di comandante in capo delle forze armate, ha annunciato martedì 24 gennaio la liberazione della parte orientale di Mosul. Durante la consueta conferenza stampa settimanale, Abadi ha aggiunto che ora l’esercito è pronto ad avanzare nella parte occidentale della città, dove sono ancora asserragliati i miliziani dello Stato islamico, segnalando che non sono presenti truppe straniere impegnate nell'offensiva. Già ieri l'esercito ha lanciato colpi di artiglieria contro postazioni dello Stato islamico a ovest del fiume Tigri. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI