COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: Trump non esclude un rinvio del summit con il leader nordcoreano Kim (2)
Washington, 23 mag 04:27 - (Agenzia Nova) - Trump ha dichiarato che al momento Kim non ha rispettato alcune “condizioni” necessarie a concretizzare il summit; il presidente Usa, però, si è detto convinto che il leader nordcoreano sia seriamente determinato a perseguire la via del negoziato, e il presidente sudcoreano Moon ha espresso “piena fiducia” nella capacità del presidente Usa di giungere a un accordo: “Non ho alcun dubbio che riuscirai a (…) coronare un’impresa storica che nessuno ha potuto conseguire nei decenni passati”, ha detto Moon rivolgendosi all’inquilino della Casa Bianca. Fonti governative statunitensi, frattanto, riferiscono che i preparativi in vista del summit di Singapore sono ancora in corso, nonostante il pessimismo degli ultimi giorni. Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha dichiarato in proposito che “questa potrebbe essere una cosa che giunge sino al traguardo, e alla fine non accade”. Trump, comunque, ritiene che l’incontro prima o poi ci sarà: “Potrebbe non funzionare il 12 giugno, ma c’è una buona possibilità che terremo l’incontro”, ha detto il presidente Usa. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI