TURCHIA-SANTA SEDE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Turchia-Santa Sede: ambasciatore Pacaci a "Nova", papa Francesco e presidente Erdogan collaborano per Gerusalemme

Roma, 16 lug 2018 14:52 - (Agenzia Nova) - Sulla questione di Gerusalemme, papa Francesco e il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, “collaborano, si sostengono reciprocamente e hanno la medesima posizione”, volta a preservare lo status giuridico della città come disciplinato dal diritto internazionale e dalle risoluzioni dell'Onu. È quanto dichiara ad “Agenzia Nova” l'ambasciatore di Turchia presso la Santa Sede, Mehmet Pacaci. “Il Papa e il presidente Erdogan sono molto vicini sulla questione dello status di Gerusalemme”, afferma il diplomatico ricordando la visita effettuata dal capo dello Stato turco in Vaticano il 5 febbraio scorso. Durante l'incontro, Erdogan e il pontefice hanno discusso la questione di Gerusalemme. Il colloquio si è concentrato sulla decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di trasferire da Tel Aviv a Gerusalemme l'ambasciata statunitense in Israele, riconoscendo formalmente la città come capitale dello Stato ebraico. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE