SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Mogherini, Russia e Iran facciano pressioni su Damasco per negoziati significativi a guida Onu (2)
Bruxelles, 25 apr 09:29 - (Agenzia Nova) - Mogherini ha ricordato che "i tre garanti di Astana", ossia Russia, Iran e Turchia, "hanno una speciale responsabilità in questo contesto per garantire il cessate il fuoco e le aree di de-escalation. Abbiamo visto un'escalation dell'attività militare, - ha sottolineato Mogherini – che è esattamente l'opposto di quello verso cui si sono impegnati. Li invitiamo a esercitare pressione politica su Damasco per l'avvio di negoziati significativi". Mogherini ha inoltre assicurato che si continuerà a lavorare per preparare il futuro della Siria. "Ma abbiamo anche chiarito – ha sottolineato – che l'Ue e la comunità internazionale non finanzieranno la ricostruzione della Siria, finché non ci sarà un processo politico saldamente in corso sotto la guida dell'Onu". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI