SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: Investitori stranieri, necessario proseguire con le riforme per un migliore clima imprenditoriale (3)
Belgrado, 23 nov 2014 11:00 - (Agenzia Nova) - Anche Lazovic aveva osservato come alcune misure messe in atto dal governo coincidessero con i suggerimenti contenuti nel Libro bianco dell’anno scorso. Vi sono altri suggerimenti, aveva precisato all’emittente radiotelevisiva “Rts”, che devono invece ancora essere recepiti. “La questione della burocrazia e delle procedure amministrative non ha registrato cambiamenti. Se parliamo di un progetto edilizio, oggi sono necessari da 50 a 60 diversi permessi solo per iniziare a costruire”, aveva detto Lazovic. I suggerimenti contenuti nel Libro bianco di quest’anno sono, secondo Lazovic, per lo più gli stessi dell’anno scorso. L’obiettivo del Libro bianco, aveva concluso, è di non esaurire il proprio compito nella giornata della sua presentazione, ma di essere una piattaforma di dialogo con il governo nel corso di tutto l’anno. Il presidente degli investitori stranieri, Frederic Coin, nel suo intervento pubblico ha ribadito che “gli investitori stranieri non cercano niente di irreale o di folle”, ma solo un normale ambiente per svolgere le operazioni economiche. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI