BUSINESS NEWS
 
Business news: Libia, consorzio italiano Aeneas avvia lavori aeroporto
Tripoli, 15 lug 07:30 - (Agenzia Nova) - Il ministero dei Trasporti libico ha annunciato l’avvio dei lavori di ricostruzione dell’aeroporto di Tripoli da parte del consorzio italiano “Aeneas”. Si tratta di un progetto del valore totale di 79 milioni di euro "per realizzare due terminal, uno nazionale e uno internazionale, completi di tutti gli impianti aeroportuali per permettere l'apertura di questo aeroporto", ha detto ad "Agenzia Nova" il presidente del consorzio, Elio Franci. Entrambi i terminal coprono in totale circa 30 mila metri quadrati, con una potenzialità di circa sei milioni di passeggeri all'anno. "Dovremo terminare i lavori entro il maggio 2019. Da parte nostra cercheremo di anticipare la deadline quanto più possibile", ha aggiunto Franci. Il consorzio italiano metterà a disposizione dei libici il "know how" e i materiali: la manodopera sarà soprattutto libica, con gli italiani in un ruolo di supervisione. Lo scalo era stato chiuso nell’estate del 2014 essendo stato danneggiato dagli scontri avvenuti tra milizie rivali nell'ambito dell’operazione Fajr Libya (Alba della Libia sostenuta dal Qatar). L’annuncio è stato fatto nel corso di una cerimonia a cui hanno preso parte, tra gli altri il premier del governo di Accordo nazionale di Tripoli, Fayez al Sarraj, l’ambasciatore d’Italia a Tripoli, Giuseppe Perrone, il ministro dell’Interno, Abdelsalam al Ashour, oltre alle autorità civili e militari. Nel corso del suo intervento, Sarraj ha affermato: “La nostra ambizione è avere questo aeroporto e altri aeroporti in Libia come terminal di transito verso l’Africa e l’Europa e come hub per il turismo”. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI