ITALIA-KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Kosovo: sottosegretario Gozi, firma Asa entro il 2015, opportunità d'investimento nell’agroalimentare (2)
Roma, 08 apr 2015 16:15 - (Agenzia Nova) - Durante l’incontro con Gozi, la delegazione kosovara ha ribadito la volontà di rafforzare la presenza economica italiana a partire dal settore agroalimentare e del food processing, un comparto dove il “know how” italiano è ampiamente riconosciuto. “Abbiamo insistito - ha detto ancora il sottosegretario - sulla liberalizzazione dei visti, dato che il Kosovo è l’unico paese della regione dove è ancora in vigore tale regime. In questo senso ho insistito molto sul tema della legalità, del rispetto dei diritti fondamentali e della lotta al crimine organizzato, visto che lo stato di diritto è sempre più importante all’interno dell’Ue. Abbiamo sottolineato la necessità di proseguire il dialogo strutturato con i serbi. Su questo c’ è stato un buon incontro di recente e dobbiamo continuare su questa strada”. (segue) (Asc)
ARTICOLI CORRELATI