USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Senato chiede a Trump approvazione Congresso per decisioni in materia di sicurezza nazionale
Washington, 12 lug 00:36 - (Agenzia Nova) - Per il secondo giorno consecutivo, il Senato degli Stati Uniti ha inviato al presidente Donald Trump un messaggio chiaro mostrando la sua posizione critica in merito alle decisioni chiave del presidente su dazi commerciali e sull'Alleanza del Trattato dell'Atlantico del Nord (Nato). I senatori, che ieri avevano votato a favore di una mozione che ribadiva il ruolo centrale della Nato, ieri hanno votato una risoluzione che chiede a Trump di chiedere l'approvazione del Congresso prima di utilizzare la sicurezza nazionale come motivo per imporre tariffe alle altre nazioni, come ha fatto recentemente sull'acciaio e l'alluminio contro il Messico, il Canada e l'Unione europea. Il voto bipartisan sulla risoluzione, che comunque non è vincolante, invia però un chiaro messaggio alla Casa Bianca su quanto i senatori siano frustrati per le mosse dirompenti di Trump in campo commerciale. Il provvedimento, se recepito dalla Casa Bianca, richiederebbe l'approvazione congressuale delle tariffe emesse ai sensi dell'articolo 232 del Trade Expansion Act del 1962, che permette di porre la sicurezza nazionale come ragione guida dell'imposizione dei dazi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI