CANADA
 
Canada: Banca centrale alza i tassi di interesse
Ottawa, 11 lug 21:52 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Canada (Bank of Canada, BoC) ha alzato, mercoledì 11 luglio, i suo tassi di interesse portando il costo del denaro dall'1,25 per cento all'1,5 per cento. Si tratta del quarto aumento dei tassi da parte della BoC negli ultimi 12 mesi a fronte di in un'economia che si prevede rimarrà stabile anche se dovrà affrontare un acutizzarsi delle tensioni commerciali. La decisione, che probabilmente spingerà le grandi banche canadesi ad alzare i loro tassi, è arrivata nel bel mezzo della disputa commerciale tra il Canada e gli Stati Uniti dopo che Washington ha iniziato ad applicare i dazi su acciaio (25 per cento) e alluminio (10 per cento) nei confronti dell'Unione europea, Canada e Messico, scatenando le misure di ritorsione di Ottawa. Secondo le stime della Banca il conflitto commerciale causerà un calo dello 0,7 per cento nella crescita economica del Canada entro la fine del 2020. Tuttavia, la Banca si aspetta che il colpo negativo delle politiche commerciali in atto sarà ampiamente compensato per il Canada dai prezzi più alti del petrolio più alti e dalla forte economia degli Stati Uniti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI