SIRIA
 
Siria: media statali, due raid israeliani vicino all’aeroporto di Damasco
Damasco, 26 giu 08:00 - (Agenzia Nova) - L’emittente televisiva dello Stato siriano ha annunciato ieri sera che due missili israeliani hanno colpito una zona vicino all'aeroporto internazionale di Damasco. Secondo il quotidiano online “Al Masdar News”, considerato vicino al governo siriano, i missili avevano come bersaglio un aereo da carico iraniano presso lo scalo siriano. I velivoli israeliani avrebbero sorvolato la città di Daraa, prossima alle frontiere con la Giordania, il Libano e Israele, prima di lanciare l'attacco. I sistemi di difesa aerea del paese arabo, secondo le stesse fonti, hanno intercettato successivamente un drone israeliano entrato nello spazio aereo siriano sud-occidentale. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, organizzazione non governativa con sede nel Regno Unito, i missili israeliani avrebbero colpito un deposito di armi del gruppo libanese sciita Hezbollah vicino all'aeroporto. Israele finora non ha confermato né smentito il bombardamento. In passato, tuttavia, lo Stato ebraico ha ripetutamente annunciato di non poter accettare la presenza militare iraniana in Siria. Lo scorso mese di maggio, Israele aveva ammesso di aver colpito 50 obiettivi iraniani in Siria dopo il lancio di 20 razzi contro la linea difensiva israeliana sulle alture del Golan da parte della Forza Qods della Guardia rivoluzionaria iraniana. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, almeno 11 iraniani erano morti nella rappresaglia israeliana che aveva mietuto in totale 46 vittime. In precedenza, ad aprile, Siria, Iran e Russia avevano accusato Israele dell'attacco alla base aerea T-4 nei pressi di Homs. Secondo l'Osservatorio almeno 14 persone erano state uccise nel bombardamento, mentre l'agenzia di stampa semi-ufficiale iraniana "Fars" aveva annunciato la morte di quattro soldati iraniani. A febbraio i militari israeliani avevano accusato le milizie appoggiate dall'Iran di operare nella base di Homs, dalla quale sarebbe stato lanciato un drone iraniano abbattuto nel nord di Israele. (Res)
ARTICOLI CORRELATI