BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: istituto di statistica, in tre anni hanno chiuso 13.800 industrie
Brasilia, 21 giu 20:20 - (Agenzia Nova) - L'Istituto nazionale brasiliano di statistica (Ibge) ha reso noto oggi che negli ultimi tre anni 13.800 industrie hanno chiuso i battenti nel paese sudamericano, con una riduzione degli investimenti nel settore industriale del 23,85 per cento. Lo riferisce il Rapporto annuale delle aziende industriali (Pia-Empresas), affermando che sul periodo sono andati persi 1,3 milioni di posti di lavoro nel settore industriale, il 14,25 per cento del totale. In particolare, l'industria della costruzione navale è quella che ha maggiormente sofferto durante la crisi economica del paese, perdendo la metà dei posti di lavoro. Secondo l'Ibge, i risultati negativi registrati dal settore industriale sono legati allo scenario macroeconomico del Brasile in questo periodo, ovvero la più grave crisi economica della storia del gigante sudamericano. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI