IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: leader curdo Barzani, necessaria maggiore chiarezza prima di aderire a coalizioni di governo (2)
Baghdad, 14 giu 11:22 - (Agenzia Nova) - Per Barzani, “al momento, il Kdp non intende divenire parte di nessuna alleanza senza una chiara idea del suo programma riguardo la partecipzione di altri partiti e la protezione dei diritti di tutte le comunità, in particolare la nazione e la regione curda, come previsto dalla Costituzione”. Il leader del Kdp ha poi dichiarato che “il prossimo governo dovrà affrontare annose dispute tra Baghdad ed Erbil, tra cui le controversie sulle risorse petrolifere e sui territori contesi” originate dal referendum per l’indipendenza del Kurdistan iracheno, indetto dall’esecutivo autonomo curdo il 25 settembre 2017. Giudicando la consultazione invalida e incostituzionale, il governo federale ha adottato sanzioni contro il Kurdistan iracheno. Seppur in via di lenta risoluzione, il conflitto istituzionale tra Erbil e Baghdad contribuisce all’instabilità dell’Iraq aggravata dagli sviluppi successivi alle elezioni del 12 maggio. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI