BRASILE
 
Brasile: ministro per la Sicurezza pubblica, movente dell'omicidio di Marielle Franco ancora sconosciuto
Brasilia, 14 giu 00:15 - (Agenzia Nova) - Il ministro per la Sicurezza pubblica, Raul Jungmann, ha affermato ieri che le ragioni dell'omicidio della consigliera comunale di Rio de Janeiro, Marielle Franco, uccisa esattamente tre mesi fa assieme al suo autista Anderson Gomes, rimangono sconosciute. "Questo caso ha avuto un impatto internazionale. Quello che succede in realtà è che questo è un crimine di difficile soluzione. Almeno per quanto ne so, e devo tornare a Rio questa settimana, non abbiamo informazioni sul movente. Qual era la minaccia? Qual è stato il conflitto in cui Marielle è stata coinvolta per provocare questa tragedia che le è capitata?", si è chiesto Jungmann parlando alla Radio Cbn. Il ministro ha sottolineato che diversi organi di polizia stanno lavorando al caso. "La polizia federale sta collaborando intensamente con tutte le altre aree di intelligence anche affinché le prove possano essere costruite e l'assassino di questo crimine venga preso. È nell'interesse di tutti che questa situazione sia chiarita", ha dichiarato Jungmann. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI