BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Banca centrale, concentrazione bancaria è tra le più alte al mondo ed è in crescita
Brasilia, 14 giu 00:45 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Brasile ha reso noto che il paese sudamericano possiede uno tra i sistemi bancari più concentrati al mondo. Nella sua Relazione sull'economia bancaria (Reb), l'istituzione monetaria centrale brasiliana ha citato dati che indicano che, nel 2016, le cinque maggiori banche del paese – Caixa Economica Federal, Banco do Brasil, Itaú Unibanco, Bradesco e Santander - controllavano l'82 per cento delle attività bancarie. La percentuale pone il paese come il più concentrato tra i paesi emergenti analizzati dalla Banca centrale, e, tra i paesi sviluppati, solo i Paesi Bassi hanno una concentrazione maggiore, pari all'89 per cento. Secondo la Banca centrale del Brasile, la concentrazione bancaria è aumentata nella maggior parte dei paesi dopo la crisi finanziaria globale del 2008. Ciò è avvenuto a causa di un movimento di fusioni e acquisizioni, spesso per evitare crisi sistemiche. Nel 2006, ad esempio, le cinque principali banche brasiliane possedevano solo il 60 per cento delle attività bancarie. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI