ENERGIA
 
Energia: Egitto, prestito da 900 milioni di dollari per finanziare holding elettrica
Il Cairo, 13 giu 18:58 - (Agenzia Nova) - Il ministero delle Finanze egiziano ha raggiunto l’accordo finale per ottenere un prestito da 900 milioni di dollari da Hsbc, da Credit Suisse e da diverse altre banche locali e internazionali per sostenere Egyptian Electricity Holding Company. Il prestito sarà diviso in due tranche da 240 milioni di dollari e da 616,8 milioni di dollari. Le somme serviranno a rimborsare i debiti della Electricity Holding Company. La breve nota del ministero delle Finanze egiziano non spiega chi siano nel dettaglio i creditori della holding elettrica. La compagnia statale egiziana aveva già fatto ricorso all’uso di prestiti in passato. Nel 2016, infatti, Electricity Holding Company aveva ottenuto un prestito di 521 milioni di dollari da un gruppo di banche egiziane e dalla Banca nazionale di Abu Dhabi - oggi First Abu Dhabi Bank. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI