IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: eurodeputata Ferrara (M5s), serve vero diritto di asilo europeo
Bruxelles, 13 giu 17:05 - (Agenzia Nova) - Servono un "vero diritto di asilo europeo" e "vie legali di accesso" per l'Ue: lo ha sottolineato l'eurodeputata del Movimento 5 Stelle (M5s), Laura Ferrara, intervenendo oggi in aula a Strasburgo nel dibattito sull'emergenza migratoria nel Mediterraneo. "Poniamoci un interrogativo: perché chi ha diritto alla protezione internazionale, perché chi fugge da guerre e persecuzioni, perché chi è costretto ad abbandonare il proprio paese di origine, deve arrivare in Italia o in Europa in maniera illegale? La più grande contraddizione e la più grande ipocrisia, che regna nell'Unione europea – ha sottolineato Ferrara – è il fatto di voler da un lato contrastare l'immigrazione illegale e dall'altro non offrire un'alternativa legale. Il fatto che chi è costretto a lasciare il proprio paese per guerre e persecuzioni – prosegue l'eurodeputata – deve pagare i i trafficanti e gli scafisti. Se veramente vogliamo parlare di riforma del sistema comune europea di asilo, se veramente vogliamo parlare di cooperazione e rispettare quanto previsto dai Trattati, allora cominciamo a parlare di un vero diritto di asilo europeo, cominciamo a parlare di vie legali di accesso all'Unione europea" e a "dare possibilità a chi fugge guerra e persecuzioni di arrivare in via legale e sicura, senza essere costretta a imbarcarsi e attraversare il Mediterraneo in condizioni disumane, senza essere costretta a passare necessariamente dall'Italia come paese di transito. In questo caso avremmo una solidarietà concreta e non a parole", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI