UCRAINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Ucraina: all'ambasciata a Roma tavola rotonda su politica allargamento Ue come opportunità di sviluppo
Roma, 10 giu 12:48 - (Agenzia Nova) - Si è svolta presso la sede dell’ambasciata ucraina in Italia una tavola rotonda dal titolo “Europa: Ucraina e allargamento ai nuovi paesi come opportunità di sviluppo“. L’evento, cui ha partecipato l’ambasciatore ucraino Yevhen Perelygin, è stato organizzato dall’Associazione Europa: le reti in rete. Tra i presenti Antonio Stango, presidente della Federazione Italiana dei Diritti Umani, e Domenico Letizia, presidente presidente dell’Istituto di ricerca e politica internazionale (Irepi). Durante i lavori si è affrontata la problematica dell’Ucraina in rapporto al futuro dell’Europa e dossier specifici quali energia, terrorismo, aggressione russa e opportunità imprenditoriali nel paese. Gli accordi di modernizzazione con l’Ucraina sono importanti perché importanti sono le opportunità commerciali e imprenditoriali con il paese. Come si legge sul sito web dell'Irepi, non c’è dubbio che gli ultimi cinque anni siano stati probabilmente i più intensi nella storia moderna dell’Ucraina. Un settore d’investimento e di crescita in Ucraina sarà sempre più quello delle energie rinnovabili. L’annuncio di convertire la superficie colpita dal disastro di Chernobyl in un impianto di 1000MW è divenuta la scintilla per lo sviluppo delle rinnovabili: investitori internazionali provenienti da Stati Uniti, Canada, Cina e Germania si sono interessati al progetto e al mercato ucraino. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI