BUSINESS NEWS
 
Business news: Turchia, Moody's riduce previsioni crescita 2018 da 4 a 2,5 per cento
 
 
New York, 02 giu 2018 07:30 - (Agenzia Nova) - L’agenzia di rating statunitense Moody’s ha ridotto le sue previsioni sulla crescita economica della Turchia nel 2018 dal 4 al 2,5 per cento. Inoltre, le previsioni sull’espansione dell’economia turca nel 2019 sono state tagliate da Moody’s dal 3,5 al 2 per cento. La contrazione delle previsioni dell’agenzia di rating statunitense sulla Turchia certifica le gravi criticità dell’economia turca. Accanto a una crescita del 7,4 per cento su base annua registrata nel 2017, il quadro economico della Turchia presenta evidenti fattori di crisi. Al costante deprezzamento della lira, che nell’ultimo mese ha toccato più volte i minimi storici contro euro e dollaro, si unisce l’elevata disoccupazione, che a febbraio scorso era al 10,6 per cento. L’inflazione ha toccato il 10,85 per cento ad aprile. Nel quarto trimestre del 2017, il debito pubblico della Turchia ha raggiunto il 28,3 per cento del prodotto interno lordo (Pil). Infine, continua a crescere il disavanzo delle partite correnti, che a marzo scorso si attestava a 4,8 miliardi di dollari con un incremento di 1,7 miliardi su base annua. Nel primo trimestre del 2018, il deficit delle partite correnti della Turchia ha raggiunto 16,4 miliardi di dollari, in netto aumento dagli 8,4 miliardi di dollari dello stesso periodo del 2017. A maggio, la fiducia dei consumatori in Turchia è scesa del 2,8 per cento a quota 69,9 su base mensile. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..