UCRAINA
 
Ucraina: presidente Poroshenko firma decreto per cessazione partecipazione a organismi coordinamento Csi
Kiev, 19 mag 15:42 - (Agenzia Nova) - Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha firmato oggi un decreto che prevede il richiamo dei rappresentanti ucraini da tutti gli organismi statutari della Comunità degli stati indipendenti (Csi). “Non abbiamo più nulla da fare e ci stiamo spostando sempre più verso l'Europa”, ha detto Poroshenko, citato dall’agenzia di stampa “Interfax Ucraina”. La decisione, ha spiegato Poroshenko, vuol dire che il paese cesserà la sua partecipazione agli organismi di coordinamento della Csi ma non l’uscita dall’organizzazione “poiché l'Ucraina non vi è mai entrata a far parte”. Già il mese scorso il capo dello stato ucraino aveva incaricato il governo di preparare un documento che prevedesse la cessazione ufficiale della partecipazione dell'Ucraina alla Csi. Nel dicembre 1991 l'Ucraina ha ratificato il trattato sull'istituzione della Csi e il protocollo del trattato ma non ha mai firmato la Carta dell’organizzazione, non diventandone quindi mai paese membro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI