TUNISIA
 
Tunisia: proposta di Ennahda per facilitare ottenimento cittadinanza del paese
Tunisi , 17 mag 10:36 - (Agenzia Nova) - Il movimento musulmano democratico Ennahda, partito al governo in Tunisia, presenterà un emendamento per modificare la legge sulla cittadinanza del paese nordafricano, al fine di facilitarne l’acquisizione. Nella giornata di ieri, 16 maggio, in una conferenza stampa presso l’Assemblea dei rappresentanti del popolo (Arp, il parlamento monocamerale della Tunisia), deputati di Ennahda hanno annunciato la presentazione di un emendamento per facilitare l’ottenimento della cittadinanza tunisina. La proposta di Ennahda sorge dal caso di una cittadina tunisina che ha avuto un figlio all’estero da padre straniero. La donna chiede che a suo figlio possa richiedere la cittadinanza tunisina prima dei tempi previsti dalla legge, ossia dopo un anno dal compimento della maggior età. Con l’emendamento, Ennahda chiede l’abrogazione del limite temporale per la richiesta della cittadinanza tunisina. Inoltre, la proposta del movimento democratico musulmano mira a raggiungere l’eguaglianza tra uomini e donne. La legge tunisina non prevede, infatti, limiti di tempo per i bambini nati da padre tunisino e madre straniera.
(Tut)
ARTICOLI CORRELATI