USA
 
Usa: candidato a direttore Cia ottiene via libera di commissione, strada in discesa per conferma del Senato
Washington, 16 mag 21:25 - (Agenzia Nova) - La commissione per l’Intelligence del Senato statunitense ha oggi dato il via libera alla conferma di Gina Haspel come nuovo direttore della Central Intelligence Agency (Cia). La strada, rimarca il quotidiano “Wall Street Journal”, è ora in discesa per l’approvazione finale dell’Aula. Con una maggioranza di 10 a 5 la commissione ha detto sì alla prima donna a guida della Cia. Il voto dell’Aula, tuttavia, potrebbe slittare alla prossima settimana. Haspel, che ha 61 anni, ha trascorso gran parte della sua carriera come agente sotto copertura. Durante le audizioni i senatori democratici hanno lamentato l’assenza di un dossier completo circa le sue attività. La Cia, che parteggia per la conferma di Haspel, ha svelato che l’Alto dirigente ha iniziato la sua carriera in Africa, poi è passata a seguire operazioni nell’ex Unione Sovietica e quelle antiterrorismo. Tra le perplessità sulla sua candidatura, quelle sollevate dagli anni 2003-2005 quando Haspel era responsabile di centri di detenzione segreti, dove in virtù del programma post attacchi dell’11 settembre, almeno un detenuto è stato sottoposto al waterboarding (annegamento), che gli Stati Uniti considerano ora una forma di tortura. Haspel sarebbe responsabile anche di interrogatori particolarmente violenti rispetto ai quali aveva disposto la distruzione delle prove. (Res)
ARTICOLI CORRELATI