LIBANO
 
Libano: ultima riunione di gabinetto prima della formazione del nuovo esecutivo
Beirut, 16 mag 19:22 - (Agenzia Nova) - Il presidente libanese, Michel Aoun, ha presieduto l’ultima riunione di gabinetto, prima della formazione del nuovo esecutivo. Lo riferisce la stampa di Beirut. Nel corso della riunione, a cui hanno preso parte il primo ministro, Saad Hariri, ed altri rappresentanti del governo libanese. Le parti hanno discusso di 83 temi in agenda, compreso il dossier dell’elettricità e lo sviluppo dell’aeroporto internazionale di Beirut. Nel discorso di apertura, Aoun ha condannato “gli assalti contro i palestinesi a Gaza” in cui sono morti oltre 60 palestinesi. Oggi il blocco parlamentare sciita ha suggerito la rielezioni di Nabih Berri, esponente di Amal, alla presidenza del parlamento, ed ha invocato una rapida formazione dell’esecutivo. Dopo i risultati delle elezioni parlamentari dello scorso 6 maggio, si stanno delineando nuove alleanze tra i partiti politici libanesi in vista della formazione del nuovo esecutivo. A destare attenzione è stato l’incontro di ieri fra il premier Saad Hariri, sunnita del partito al Mustaqbal, e il leader del partito cristiano delle Forze libanesi, Samir Geagea, il primo dopo le dimissioni, poi ritirate, di Hariri lo scorso novembre dal suo incarico. Il parlamento libanese si riunirà il prossimo 22 maggio per eleggere il nuovo presidente e dare il via alle consultazioni. (Res)
ARTICOLI CORRELATI