SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Brasile, authority per l'energia approva bando per asta di costruzione di linee di trasmissione del 28 giugno
Brasilia, 16 mag 18:00 - (Agenzia Nova) - L'Agenzia nazionale dell'energia elettrica (Aneel), authority brasiliana del settore elettrico, ha approvato il bando per l'asta di costruzione di 2.600 chilometri di nuove linee di trasmissione elettrica, che si svolgerà il 28 giugno presso la sede della Borsa valori di San Paolo. Le linee elettriche da mettere all'asta saranno divise in 20 lotti e passeranno attraverso 16 stati: Alagoas, Bahia, Ceará, Goias, Maranhao, Minas Gerais, Para, Paraiba, Piaui, Rio de Janeiro, Rio Grande do Norte, Rio Grande do Sul, Santa Catarina, Sao Paulo, Sergipe e Tocantins.

Secondo quanto riferisce la Aneel, i lavori richiederanno 6 miliardi di reais (circa 1,2 miliardi di euro) in investimenti e dovrebbero generare più di 13.000 posti di lavoro diretti. Il bando di asta ha quattro lotti meno rispetto alla proposta originale, ovvero le linee da costruire negli stati di Amazonas, Rondonia e Pará, dato che Aneel ha deciso di ritirarli dalla dall'asta. Secondo il direttore di Aneel, André Pepitone, il ritiro di questi tre lotti è perché il funzionamento delle linee dipenderebbe da lavori da realizzare da parte di distributori di Eletrobras che sono in imminente processo di privatizzazione. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI