ARMENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Armenia: candidato premier Pashinyan, organizzare elezioni parlamentari anticipate dopo incarico di governo

Erevan, 30 apr 2018 13:02 - (Agenzia Nova) - Dopo l’elezione del primo ministro sarà necessario organizzare delle elezioni parlamentari anticipate in Armenia. Lo ha detto Nikol Pashinyan, candidato ufficialmente dal blocco Yelq all’incarico di premier e organizzatore delle proteste di piazza che da settimane animano il paese caucasico. “Prima delle elezioni anticipate, dobbiamo essere convinti di avere creato tutte le precondizioni per organizzare delle elezioni libere e trasparenti. Abbiamo bisogno di elezioni i cui risultati non causeranno alcun dubbio", ha affermato Pashinyan. In attesa di incontrare la Federazione rivoluzionaria armena, come riferisce l’agenzia di stampa “Armenpress”, l’esponente dell’opposizione ha avuto un breve briefing con la stampa in parlamento. Secondo Pashinyan il ritiro dell’Armenia dall'Unione economica eurasiatica (Uee) non sarà un tema all’ordine del giorno in caso di elezione "Se sei all'opposizione non si ha la possibilità di discutere delle questioni relative ai problemi in alcune strutture dell’esecutivo. Quando sei al timone, invece, hai la possibilità di documentarti sui problemi, discuterli con i paesi partner e risolvere pazientemente tutti i problemi in un’atmosfera del dialogo. Sono convinto che le discussioni porteranno a risultati positivi. Non porremo la questione del ritiro dall'Uee, ma questo non significa che diciamo che non ci siano dei problemi", ha detto Pashinyan. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE