TUNISIA
 
Tunisia: società Carthage Cement annuncia riavvio attività impianti
Tunisi, 16 apr 18:35 - (Agenzia Nova) - La società tunisina Carthage Cement ha reso noto oggi in un comunicato la ripresa della produzione dei propri impianti da parte dell’impresa di subfornitura Nls Supervision, controllata dalla compagnia danese FlSmidth. Quest’ultima, riferisce il comunicato, ha ripreso l’attività il 14 aprile scorso, permettendo il ritorno del cemento sui mercati locali. All’inizio di aprile, Nls Supervision aveva annunciato l’interruzione dell’attività destinata al mercato locale a causa di contrasti tra l’amministrazione e i lavoratori dell’impianto di proprietà di Carthage Cement. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI