SIRIA
 
Siria: Mosca, conseguenze bombardamenti Usa compromettono ingresso personale Opac a Douma
Mosca, 16 apr 15:32 - (Agenzia Nova) - Gli esperti dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) hanno difficoltà ad entrare nella città siriana di Douma a causa degli attacchi condotti dagli Stati Uniti e dai loro alleati. Lo ha affermato il viceministro degli Esteri russo, Sergej Rjabkov, in risposta alle accuse di Londra, secondo cui agli esperti dell'Opac non sarebbe stato concesso l'accesso in Siria al luogo del presunto attacco chimico nella città della Duma. "Lo escludo completamente: queste sono le ultime speculazioni dei colleghi britannici", ha dichiarato il viceministro. Per rispondere al bombardamento chimico di Douma, di cui ritengono responsabile il governo siriano, il 14 aprile scorso, gli Stati Uniti, Francia e Regno Unito hanno compiuto un intervento militare contro la Siria. Durante bombardamenti aerei sul territorio siriano, sono stati distrutti laboratori e depositi impiegati per la fabbricazione e lo stoccaggio di armi chimiche.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI