BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: simpatizzanti occupano l'appartamento al centro del processo contro l'ex presidente Lula
Brasilia, 16 apr 15:33 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di persone aderenti al Movimento dei lavoratori senza tetto (Mtst) ha messo oggi in scena una singolare protesta per denunciare i presunti abusi compiuti nei confronti dell'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva. Il commando di circa trenta persone ha occupato l'appartamento su tre piani (triplex) sull'Atlantico che Lula avrebbe ricevuto come tangente dall'impresa edile Oas in cambio di favori su appalti. "È una denuncia della farsa giuridica che ha portato Lula in prigione. Se il triplex e suo, allora il popolo è autorizzato a rimanerci dentro, altrimenti devono spiegare perché Lula è agli arresti", ha detto il coordinatore dell'azione, Guilherme Boulos, citato dal quotidiano "Folha de S. Paulo". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI